Progetti Prevenzione


ARRT_Cesena_Progetti_Prevenzione_Io_Donna_Gioco_DAnticipo

“Io Donna Gioco d’Anticipo”
Prevenzione, Cultura, Sport

Con questo progetto, proiettato nel tempo, ARRT continua i propri interventi di prevenzione e diagnosi precoce riferiti al mondo femminile del comprensorio cesenate, evidenziato in passato nei suoi diversi aspetti con visite gratuite e conferenze.
Anche nel prossimo autunno 2019 verranno effettuate visite senologiche gratuite per le donne sotto i 45 anni non coperte dagli screening regionali.
Già nel 2017 la figura femminile era stata all’attenzione di ARRT con le seguenti iniziative:
Marzo – aprile: visite senologiche gratuite per le donne sotto i 45 anni
Ottobre: visite ginecologiche gratuite per donne in menopausa
Da aprile a novembre: incontri e conferenze concernenti la presenza femminile nella società:
“Donne che scrivono: esperienze a confronto”
”Ho un tumore. cosa dico ai miei figli?”
“Il Presente è Donna”
“Le donne fotografe dalla nascita della fotografia ad oggi”
“Terapie complementari in oncologia: un aiuto alla qualità della vita”
”Mangiare bene per sconfiggere il male”

ARRT_Cesena_Progetti_Prevenzione_Nevi

Prevenzione Melanoma

L’Associazione, nel proseguire le sue finalità di prevenzione oncologica, promuove visite gratuite di primo livello alla popolazione per la prevenzione del melanoma.
Il melanoma, la più grave neoplasia cutanea con il maggior incremento negli ultimi cinquant’anni, presenta ad oggi in Italia una incidenza di 11-12 casi ogni centomila abitanti, incidenza raddoppiata negli ultimi vent’anni.

Per questo l’ARRT ha svolto visite gratuite per la popolazione che si sono svolte nei mesi di Aprile – Maggio – Giugno 2019

ARRT_Cesena_Progetti_Otorino

Servizio di Otorinolaringoiatria

L’associazione Romagnola Ricerca Tumori ha promosso, per l’anno 2018, l’attivazione di un servizio ambulatoriale di primo livello per la prevenzione di patologie maligne di cavo orale, faringe e laringe.
Tale attività si è svolta presso la sede dell’ARRT, in Via Cavalcavia, 288 a Cesena a cura di uno specialista in Otorinolaringoiatria, che ha partecipato al progetto “Testa collo dell’ASL Romagna” presso l’Ospedale Bufalini di Cesena, grazie al contributo che l’associazione stessa ha elargito all’Azienda Usl di Cesena (Temporaneamente sospeso in attesa di nuovo medico).
L’attività ambulatoriale è stata rivolta alle persone che presentino i suddetti fattori di rischio o segni clinici in atto come disfonia, disfagia (anche lieve) soprattutto ai solidi, difficoltà respiratoria, tosse persistente, sensazione di corpo estraneo, lesioni sanguinanti del cavo orale, tumefazioni latero-cervicali.
Le possibilità diagnostiche del nuovo ambulatorio hanno compreso anche un esame endoscopico in fibrolaringoscopia mirato allo studio di faringe e laringe. I pazienti con lesioni sospette sono stati avviati ad un percorso di secondo livello finalizzato alla definizione della natura del processo patologico.
Una stretta collaborazione tra il medico curante (primo referente del paziente) e lo specialista ORL è stata la premessa per il successo di questa iniziativa.
In occasione dell’apertura di questo nuovo servizio di otorinolaringoiatria, L’ARRT ha effettuato visite gratuite a fumatori di oltre 50 anni d’età o ex fumatori per più di 20 anni.