PROGETTI SCUOLA

Da più di dieci anni l’Associazione ha investito molto in progetti di educazione alimentare scegliendo come contesto quello scolastico in quanto la scuola, gli insegnanti e gli operatori, adeguatamente formati e motivati, possono avere un ruolo fondamentale nello stimolare e nell’accompagnare gli studenti ad un atteggiamento consapevole e positivo verso il cibo, gli alimenti e la loro salute.
Due sono i progetti ideati e realizzati da Annalisa Bertozzi in équipe con le psicoterapeute Kalina Koleva, Mariana Marquez e la dietista Chiara Marchionni: “A scuola di Vita” rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo grado e “Draghetto Mangiabene” dedicato alla scuola dell’infanzia per i bambini di 4-5 anni.
Entrambi sono inseriti nel catalogo “Scuole che promuovono salute” dell’Ausl di Cesena.

ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_A_Scuola_Di_Vita_05
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_A_Scuola_Di_Vita_01

“A scuola di Vita”
per la scuola primaria e secondaria

Il progetto prevede una formazione iniziale dei docenti, momento fondamentale in quanto gli stessi coinvolti e motivati permetteranno di svolgere le attività laboratoriali in una classe interessata, accogliente ed entusiasta. 

Il lavoro con i ragazzi si basa soprattutto sulla conoscenza dei principi nutritivi, la piramide alimentare e l’ampio mondo delle bevande.

Si affrontano queste tematiche sia attraverso il nostro “librettino” illustrato, distribuito ad ogni studente, che con il racconto delle abitudini alimentari dei giovani prevedendo momenti creativi nel lavoro di gruppo e attività finalizzate alla comprensione tramite l’esperienza e il gioco, affinché siano i ragazzi i veri protagonisti degli incontri.
Queste attività portano ad una maggior consapevolezza e memorizzazione dei concetti legati alla corretta alimentazione, inoltre, attivano competenze relazionali ed emotive intense, utili a migliorare la relazione e l’affiatamento tra i ragazzi.


Progetto A Scuola di Vita 2019-2020 Scheda di Adesione al Progetto
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_Draghetto

“Draghetto Mangiabene”
per la scuola dell’infanzia

Draghetto Mangiabene è un simpatico peluche che si presenta ai bambini all’interno di un razzo e fa conoscere loro un fantastico universo spaziale attraverso avventurosi viaggi alla scoperta di gustosi pianeti e stravaganti personaggi:
– il PIANETA VERDULANDIA con il suo Re Verdurino; 

– il PIANETA PASTA E FAGIOLI con i poteri del fagiolo magico; 

– il PIANETA MANGIATUTTO con l’amico bruchetto. 


Le favole proposte sono un utile strumento per favorire nei bambini una crescita sana non solo sotto il profilo dell’alimentazione ma anche da un punto di vista relazionale, emozionale ed espressivo.

Il percorso prevede per ogni argomento laboratori esperienziali e attività di manipolazione, utili all’apprendimento dei contenuti teorici trattati e al rafforzamento delle abilità sociali. 


Progetto “Draghetto Mangiabene” 2019-2020 Scheda di Adesione al Progetto
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_A_Scuola_Di_Vita_04
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_Olimpiadi
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_A_Scuola_Di_Vita_06

Gioco e Movimento

A partire dall’anno scolastico 2018/2019, oltre all’educazione alimentare, ARRT ha promosso l’educazione gratuita all’attività motoria e il gioco attivo attraverso il “Gioco e Movimento”.
Alimentazione e attività fisica sono legate.
Quando l’energia introdotta con il cibo è maggiore della spesa energetica si verifica un eccessivo accumulo di grasso corporeo fino al sovrappeso e obesità. Recentemente Il Dipartimento della Salute degli Stati Uniti ha pubblicato alcune raccomandazioni per i bambini dai 3 ai 5 anni di età.
Suggerisce, specie per i più piccoli, non tanto attività ”sportive”, ma prevalentemente attività di gioco libero. Si sono diffuse le cosiddette Piramidi dell’attività motoria che integrano quelle dell’alimentazione.
E’ documentato anche che l’attività fisica promuove nei bambini un senso di benessere fisico, una migliore padronanza del proprio corpo, una più precisa percezione dello spazio e delle situazioni reali, una naturale individuazione degli ostacoli, una maggiore sicurezza nella pianificazione dei gesti.
L’attività motoria sostenuta dall’ARRT, completamente gratuita, è stata organizzata da Ivana Donadel, Mara Fullin dirigenti della Nuova Virtus Cesena e coadiuvata da insegnanti di educazione fisica. Il progetto è stato rivolto, gratuitamente, a tutte le classi della scuola primaria e agli ultimi due anni dell’infanzia del comune di Cesena con l’obiettivo di proporre modelli di sviluppo psicofisico del bambino.
Il progetto, a cui hanno partecipato 100 classi con circa 2000 alunni dei circoli cesenati si è concluso con due incontri:
14 aprile 2019 “1° TROFEO ARRT” per i bambini delle classi 5^ della scuola primaria, 8 SQUADRE SUDDIVISE IN DUE GIRONI IN RAPPRESENTANZA DELLE DIVERSE SCUOLE. Presso Carisport/Palaippo.
24 maggio 2019 “OLIMPIADI – A.R.R.T. IO GIOCO D’ANTICIPO” presso il Centro Sportivo Elio Maraldi Ponte Abbadesse.

ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_04
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_04
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_04
ARRT_Cesena_Progetti_Scuola_A_Scuola_Di_Vita_04